sabato 16 gennaio 2016

Uscita: "DILLO ALLA NEVE" di Valentina C. Brin.







Genere: Paranormal romance
Editore: Self-Publishing
Pagine: 48
Prezzo ebook: € 0,99
Uscita: 20 dicembre 2015







Sinossi:
L'uomo che Clara trova svenuto sotto la neve è un autentico mistero: ha una barba da vichingo, occhi di ghiaccio e nessun ricordo sulla propria identità.
Quando la ragazza gli apre la porta di casa per soccorrerlo non sospetta che menta, ma ben presto la realtà diventa innegabile: lo sconosciuto è lì per lei. Vuole qualcosa. Qualcosa che ha a che fare con quell'identità che dice di non ricordare, qualcosa che lo porta a cercare il calore di Clara. Il suo tocco. Un tocco che può ucciderlo.
Dopo "Obsession" e "L'uomo di fede", Valentina C. Brin torna con "Dillo alla neve", un nuovo, breve racconto dal sapore invernale.


Estratto:
"Dal buio fitto in cui era scivolata la sua coscienza assonnata parve uscire qualcosa, una forma sempre più nitida. Dita che diventavano mani, mani che diventavano braccia. C’era una presenza vicino a lei. Ne sentiva il calore del corpo, il peso che inclinava il materasso su cui adesso era improvvisamente distesa.
Si irrigidì. Il cuore accelerò, la fronte si aggrottò.
La presenza acquistò sostanza e le si sdraiò accanto. Chiunque fosse era adesso al suo fianco, ora sopra il suo corpo. Forse persino dentro la testa.
«Perché ti sei dimenticata di me?», sentì chiedere. Una voce profonda, di chi ha visto trascorrere tanti inverni. Un uomo.
Le sfiorò le gambe con le proprie, il seno con il petto, finché Clara non lo scoprì accanto al suo orecchio, il naso che le scendeva lungo il collo e annusava l’odore dolce della sua pelle.
Trattenne il respiro.
Sembrava reale, troppo reale. Caldo. Un conturbante e seducente inganno.
«Non dovrei toccarti. Questo desiderio è sbagliato», le mormorò all’orecchio.
Le sue azioni riflettevano le parole che aveva appena pronunciato: era sospeso sopra di lei, il petto che le sfiorava il seno, le mani a un nonnulla dalle sue braccia e le labbra che vagavano sopra quelle di Clara per rubarle il respiro. Eppure non la toccava. Vibrava sul suo corpo, lo incendiava, lo inseguiva e lo aspettava. Ma non lo prendeva.
«Chi sei?», si sentì chiedere.
«Un uomo che non ha mai conosciuto il calore di una carezza.»"


L’autrice: 
Valentina C. Brin è nata nel 1985 a Padova, dove vive tuttora. Ha una laurea in Psicologia, tre gatti e una passione per la danza e il disegno. Ha scoperto l'amore per la scrittura nel 2003, quando ha iniziato a proporre ai lettori le sue prime storie originali sul sito di fanfiction EFP. Nel 2013 ha esordito come autrice self con Obsession, a cui sono seguiti nel 2014 Il prezzo della passione e L'uomo di fede.



2 commenti:

  1. Grazie mille per avermi aperto ancora una volta le porte del blog, ragazze. Siete come sempre gentilissime. Un caro saluto!

    RispondiElimina
  2. L'estratto mi ha incuriosita, sembra una storia intrigante! Grazie mille!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...