venerdì 27 giugno 2014

Recensione: "VICINI E LONTANI" di Irene Vanni.




Due vicini di casa, lontani come cane e gatto, finché non assaggiano insieme le delizie del tantra...




Genere: Erotico
Editore: Delos digital
Collana: Senza sfumature
Pagine: 55
Prezzo:1,99
Uscita: 26 giugno2014



Sinossi:
Il cane è rozzo e rumoroso. Il gatto è antipatico e sta troppo sulle sue.
II cane è coerente, fedele e sincero. E il gatto se ne frega. Lilith è una gatta nera e insofferente, Cassius un grosso e vivace boxer.
Somigliano molto ai loro padroni, soprattutto per il fatto che non si sopportano.
Silvia è esasperata dal baccano nell’appartamento accanto, dove si sta trasferendo il nuovo vicino, e mal tollera i suoi tentativi di venirle incontro, per quanto abbia il naso perfetto, le labbra perfette e il fondoschiena perfetto.
Lei è giovane, intellettuale, alternativa, usa la cyclette come appendiabiti e ha alle spalle una storia noiosissima col fidanzatino di sempre. Lui è adulto, navigato, lavora in palestra e usa la libreria come scarpiera. Se non fosse così sciatto, a Silvia verrebbe quasi voglia di provare quei rilassanti massaggi tantra di cui si dichiara esperto...


L'autrice:



Irene Vanni - Scrittrice e giornalista, è curatore di Horror Magazine e ha scritto articoli e racconti per numerose riviste e antologie. Ha pubblicato con Delos Books il fantasy per ragazzi “I musicanti degli elementi” (2010), mentre nel 2013 è uscito il romanzo “Come se fosse ieri” (Fabbri Editori), storia dolceamara di tre ex compagne di scuola che, per mantenere una promessa, tornano a distanza di anni al concerto dei Duran Duran. Per la collana “Senza Sfumature” ha già pubblicato “Tramonti sul lago.” Il suo blog: irenevanni.blogspot.com




Irene Vanni - Vicini e lontani

Senza Sfumature n.25 - Delos Digital

Erotic Romance

Racconto lungo - 55 pagine (stima)

ISBN: 9788867753994

€ 1,99

In vendita dal 24/06/2013



Sul Delos Store e sui principali ebook store nazionali (Amazon, BookRepublic, IBS, UltimaBooks, Apple iBooks, MediaWorld). Per Kindle, iPad, iPhone, Android, Kobo, Mac, PC e altri ebook reader.












RECENSIONE A CURA DI ANITA BLAKE:


La collana si propone di pubblicare ebook brevi, racconti,  che ti catapultano nella storia ma che non si perdono in chiacchiere e fronzoli.
“Vicini e lontani” dura il tempo di un gelato, meglio un ghiacciolo per stemperare i bollori tantrici che lascia.
È la storia di Silvia, giovane inesperta che prova a fare l’alternativa, e Davide, uomo maturo col fisico di un dio greco.
Sul filo sottile tra amore e rabbia, i due hanno diversi incontri e tutti bollenti. Alla fine, però, è il cuore ad avere il sopravvento e la scena finale, carinissima, lascia le lettrici soddisfatte e col sorriso sulle labbra.
I due protagonisti sono molto diversi tra loro, non solo per l’età ma anche per il carattere.
Silvia è insicura e lunatica, come la sua gatta, Davide è pacato e posato, come il suo cane.
Vicini e lontani si riferisce in parte a questo, sono vicini di casa ma lontani caratterialmente.
Ma la lontananza non è un ostacolo tra loro, anzi. La voglia di Davide di scoprire come sia davvero Silvia e la voglia di Silvia di iniziare una nuova relazione, li unisce davvero.
Certo, Silvia è parecchio immatura in confronto a Davide, ma questa diversità rende la storia ancora più affascinante.
Anche le scene di sesso sono descritte bene, da far venire l’acquolina in bocca e lasciarti col fiato sospeso fino alla fine.
Lo stile non è semplicissimo, retaggio giornalistico dell’autrice senz’altro, ma non è difficoltoso da leggere e non stona in bocca ai personaggi.
Ghiacciolo o no, leggere questo libro è un intermezzo piacevole nella calura estiva e rischiara la giornata con un lieto fine allegro e divertente.







Se ti piace questa recensione clicca g+1 
Commenta il post per farci sapere la tua opinione!


1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...